Collegamenti sponsorizzati

Car2go roma

Novità nel settore del car sharing: Car2go si prepara a sbarcare anche a Roma

Articolo aggiornato il 04-11-2013

 Dopo il successo registrato nella città di Milano a breve anche la città di Roma entrerà a far parte del circuito Car2go. L'innovativo servizio di car sharing ha fatto della semplicità, dell'immediatezza e delle tariffe vantaggiose i suoi principali punti di forza. Nessuna stazione di consegna e una flotta di smart car dislocate su tutto il territorio della città pronte per l'uso anche senza prenotazione. Ma scopriamo insieme qualcosa in più su questo servizio.
Novità nel settore del car sharing: Car2go si prepara a sbarcare anche a Roma Collegamenti sponsorizzati
 Come funziona car2go
Come anticipato in apertura, il servizio non prevede la presenza di stazione di ritiro e consegna, le auto, una flotta di smart a ridotto consumo di carburante, dislocate direttamente nelle strade della città. Potrete riconoscerle grazie all'inconfondibile colorazione bianca e azzurra e al brand “Car2go”. Trovare l'auto più vicina è davvero semplice, il sito web ufficiale del circuito, grazie all'integrazione con il servizio Google Maps, consente di localizzare in pochi click le vetture disponibili nel quartiere ma se disponete di uno smarphone potrete contare su un' app dedicata che non vi aggiornerà sulla posizione dei veicoli della flotta e sul livello di carburante disponibile.

Come aderire al servizio ed utilizzare le vetture
Per aderire al servizio è sufficiente effettuare la registrazione online e ritirarsi presso uno dei negozi o dei punti registrazione Car2go per ritirare la member card ed il pin associato che potrete utilizzare per “attivare” l'auto e segnalare successivamente la conclusione del noleggio. Una volta individuata l'auto più vicina nella zona di vostro interesse sarà sufficiente passare la card sul lettore ottico posizionato dietro il parabrezza per aprire gli sportelli, saliti a bordo potrete digitare il vostro pin sul touch screen per mettere in moto e partire.
Durante il percorso potrete lasciare l'auto in sosta e mantenere comunque attivo il noleggio, il veicolo non risulterà tra quelli disponibili fino a che non segnalerete la conclusione del vostro viaggio, passando di nuovo la card sul lettore.

Le date non sono ancora state rese note ma sembra che dopo il debutto Romano, sarà la volta delle città di Firenze e Bologna.

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Noleggio auto low cost

Noleggiare un'auto low cost è possibile. In questa pagina abbiamo selezionato ...
ARTICOLI CONSIGLIATI


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta